#gesustory

La vita di Gesù di Nazaret, dalla nascita alla risurrezione, attraverso i Vangeli, immagini d'arte, scene di film e documentari

LA DEPOSIZIONE DALLA CROCE E LA SEPOLTURA

La deposizione di Gesù dalla croce e la sepoltura concludono la passione di Gesù. Il suo corpo viene avvolto nel sudario e posto in un sepolcro scavato nella roccia, chiuso con una pietra. L'episodio avviene di sera, la vigilia del sabato.

VENERDÌ: GESÙ È CONDOTTO AL PALAZZO DEL SOMMO SACERDOTE

Secondo i racconti dei quattro Vangeli, dopo l'arresto Gesù è condotto nel palazzo dei sommi sacerdoti, sottoposto a un interrogatorio e riconosciuto colpevole di bestemmia.

LA CHIAMATA DI MATTEO

Tra i messaggi di Gesù, a partire dalla scelta dei suoi discepoli, c’è la volontà di raggiungere coloro che non appartengono al popolo eletto o che sono considerati indegni di appartenervi. Gesù rivolge il suo messaggio di salvezza a tutti coloro che dimostrano fede in lui, indipendentemente dalla loro provenienza o dal loro passato. Tra coloro che chiama a seguirlo c'è anche Levi, un esattore delle imposte, un ebreo traditore, che fa gli interessi di Roma, quindi malvisto dal popolo.

L'INGRESSO A GERUSALEMME

Questo evento è descritto da tutti e quattro i Vangeli: in occasione della sua ultima Pasqua, Gesù si reca a Gerusalemme dove viene accolto come Messia dalla folla festante che lo acclama.

LA FUGA IN EGITTO E LA STRAGE DEGLI INNOCENTI

La fuga in Egitto è un episodio dell'infanzia di Gesù riportato solo dal Vangelo di Matteo (Mt 2,13-23), in cui Giuseppe, con Maria e Gesù neonato, fugge in Egitto dopo la visita dei Magi, avendo saputo che re Erode il Grande vuole far uccidere i bambini della zona.

LA CROCIFISSIONE E LA MORTE

La ricostruzione della crocifissione e della morte di Gesù è presente in tutti e quattro i Vangeli, che riportano anche il racconto delle torture e della flagellazione prima e durante il cammino verso il Calvario. Si tratta dell'ultimo episodio della vita terrena di Cristo.

DOMENICA: IL SEPOLCRO VUOTO E LA RISURREZIONE

Tre giorni dopo la sua morte, Gesù risorge e lascia il sepolcro vuoto: la risurrezione è l'evento centrale dei Vangeli.

L'ASCENSIONE AL CIELO

Si tratta dell'ultimo episodio della vita terrena di Gesù, descritto brevemente nei Vangeli, avvenuto quaranta giorni dopo la sua morte e risurrezione.

LE APPARIZIONI DI GESÙ RISORTO

Dopo il crollo di tutte le loro illusioni per la tragica fine del loro maestro, gli apostoli riprendono animo con le apparizioni di Gesù, descritte nel Nuovo Testamento. I Vangeli non le descrivono come delle visioni, ma come un'esperienza unica che gli apostoli hanno con il loro maestro risorto.

VENERDÌ: PROCESSO DAVANTI A PILATO E CONDANNA A MORTE

Secondo i resoconti dei Vangeli, dopo essere stato interrogato dai sommi sacerdoti, Gesù viene condotto dal governatore romano Ponzio Pilato dato che il sinedrio non può eseguire condanne a morte, riservate solo al governatore. Solo di fronte alla folla in tumulto Pilato acconsente alla condanna di Gesù per lesa maestà, essendosi riconosciuto "re dei giudei".

Launch
Copy this timeline Login to copy this timeline 3d

Contact us

We'd love to hear from you. Please send questions or feedback to the below email addresses.

Before contacting us, you may wish to visit our FAQs page which has lots of useful info on Tiki-Toki.

We can be contacted by email at: hello@tiki-toki.com.

You can also follow us on twitter at twitter.com/tiki_toki.

If you are having any problems with Tiki-Toki, please contact us as at: help@tiki-toki.com

Close

Edit this timeline

Enter your name and the secret word given to you by the timeline's owner.

3-40 true Name must be at least three characters
3-40 true You need a secret word to edit this timeline

Checking details

Please check details and try again

Go
Close