Affrontare la crisi insieme

Quando la Confederazione ha adottato le misure iniziali di prevenzione contro la diffusione del coronavirus, FFS Cargo ha convocato lo Stato maggiore d’emergenza. Le decisioni più importanti prese fino alla fine di maggio 2020 in breve.

2020-02-28 18:47:53

28.02

A causa dei recenti sviluppi e della diffusione del coronavirus, il Consiglio federale classifica la situazione in Svizzera come «situazione particolare» ai sensi della legge sulle epidemie e vieta con effetto immediato i grandi eventi che coinvolgono più di 1000 persone.

2020-03-03 00:56:29

03.03

Convocazione dello Stato maggiore d’emergenza di FFS Cargo sotto la guida di Martin Haller e dei settori Gestione operazioni e degli eventi, Trasporti, Produzione, Pianificazione e sviluppo della rete, Servizio clienti, Asset Management (materiale rotabile, officine), Sicurezza e Comunicazione.

2020-03-04 01:03:42

04.03.

L’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) raccomanda, con effetto immediato, di evitare la stretta di mano, di lavorare in home office quando possibile, di tenere riunioni virtuali e di osservare rigorosamente le misure igieniche dell’UFSP.

2020-03-04 15:03:45

04.03

Lo Stato maggiore d’emergenza di FFS Cargo ordina la sepa­razione spaziale e temporale dei team. Prodotti disinfettanti sono messi a disposizione dei collaboratori.

2020-03-13 11:22:45

13.03.

Il Consiglio federale vieta l’insegnamento in presenza nelle scuole a partire dal 16 marzo, raccomanda di non utilizzare i trasporti pubblici e di evitare viaggi all’estero. Sono vietati gli assembramenti con più di 100 persone e viene ordinata la chiusura dei negozi al dettaglio, a esclusione degli alimentari.

2020-03-13 15:03:45

13.03

Raccomandazione dello Stato maggiore d’emergenza di FFS Cargo: se non ancora attuato, l’ammini­strazione deve lavorare esclusivamente in home office e tenere riunioni virtuali.

2020-03-16 15:03:45

16.03

In accordo con l’Ufficio federale per l’approvvigionamento economico del paese (UFAE) al trasporto su rotaia si applica la regola: dare priorità alle derrate alimentari di prima necessità.

2020-03-19 15:03:45

19.03

Innanzitutto occorre preservare la nuova quotidianità. Ulteriori priorità dell’approvvigionamento del paese sono definite di concerto con l’Ufficio federale dell’agricoltura. Priorità assoluta viene data al materiale medico, alle forniture dell’esercito, alle derrate alimentari (compresi i cereali), all’olio minerale, al combustibile, alla posta e ai pacchi. Tutti gli altri beni passano in secondo ordine.

2020-03-20 15:03:45

20.03.

Lo Stato maggiore di crisi delle FFS è respon­sabile della valutazione della situazione all’interno delle FFS e funge da portavoce per il coordinamento di tutti i trasporti pubblici.

2020-03-23 15:03:45

23.03.

Invio del materiale di protezione ai collaboratori di superficie e agli impianti di servizio. Sviluppo di scenari di base e situazioni disastrose ipotetiche per tutti i settori all’interno di FFS Cargo.

Affrontare la crisi insieme

Launch
Copy this timeline Login to copy this timeline 3d