Storytelling temporale del Comune di Salerno rispetto alla RD

Salerno...Comune Riciclone!

Salerno raggiunge il primo gradino del podio nell'ambito dei capoluoghi di provincia della Campania. Premio assegnato da Legambiente mentre continua ad imperversare sui social l'hashtag #Salernosidifferenzia.

Vincenzo Maiorino responsabile del progetto RD

L'architetto Maiorino viene nominato Responsabile unico del progetto di raccolta differenziata del Comune di Salerno.

Il Rapporto Anci-Conai premia Salerno: superato con 5 anni di anticipo l’obiettivo Ue del 50% di riciclo dei rifiuti

Un Comune virtuoso che nel 2015 ha superato, con ben 5 anni di anticipo, l’obiettivo UE fissato per il 2020 del 50% di avvio a riciclo dei rifiuti urbani.

Salerno, Comune Riciclone...di nuovo!

Un'altra vittoria nell'ambito della gara al più virtuoso capoluogo di provincia.

RD: dati in % su MySir del 2014

La militanza del sito MySir, partner di Legambiente e di Comuni Ricicloni, permette a chiunque di estrapolare dati per i più lungimiranti scopi, siano essi volti alla trasparenza o al personale utilizzo.

Regolamento TARI

La Tari, componente dell'imposta unica comunale, è destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti a carico dell'utilizzatore.

TARI 2014: tariffe e piano finanziario

Ecco il piano finanziario e le tariffe del 2014 rispetto alla TARI

La Tari ed il nuovo responsabile del procedimento: le novità del 2014

Le esaltanti parole del sindaco Vincenzo De Luca rispetto all'etichetta di Salerno come "isola felice" della Campania nel biennio nero, hanno avuto reale riscontro. L'implementazione della RD ha reso Salerno un esempio da seguire per tutti i comuni con più di 100.000 abitanti. Ma dopo sei anni dall'avvio del progetto di raccolta qualcosa dovrà pur essere cambiato. La responsabilità del procedimento passa nelle mani della dott.ssa Maria Ventura mentre, dando uno profondo e particolareggiato sguardo ai dati presenti sul sito FESR CAMPANIA, è possibile constatare che i fondi per il progetto RD non sono strutturali, bensì comunali, dunque derivanti dalla TARI (Tributo Servizio Rifiuti).

Inizia la raccolta differenziata a Salerno (Ovest)

L'ordinanza comunale del 18 giugno 2008 ha visto dare l'avvio, nella zona orientale della città, ai primi passi di questo nuovo modello di raccolta "porta a porta", sistema che ha immediatamente dato i suoi frutti, anche grazie all'efficacissima campagna di comunicazione avviata dal Comune precedentemente.

Acquisizione di attrezzature e costruzione di una seconda isola ecologica

Grazie al finanziamento si è proceduto all'acquisto dei materiali per la raccolta differenziata e alla costruzione di una seconda isola ecologica sul territorio salernitano. Spesa prevista: oltre 4 mln di euro

Launch
Copy this timeline Login to copy this timeline 3d

Contact us

We'd love to hear from you. Please send questions or feedback to the below email addresses.

Before contacting us, you may wish to visit our FAQs page which has lots of useful info on Tiki-Toki.

We can be contacted by email at: hello@tiki-toki.com.

You can also follow us on twitter at twitter.com/tiki_toki.

If you are having any problems with Tiki-Toki, please contact us as at: help@tiki-toki.com

Close

Edit this timeline

Enter your name and the secret word given to you by the timeline's owner.

3-40 true Name must be at least three characters
3-40 true You need a secret word to edit this timeline

Checking details

Please check details and try again

Go
Close